Holter pressorio Varedo
11 Ottobre 2019
Tecarterapia Cesate
12 Ottobre 2019

Tecarterapia Paderno Dugnano

State cercando una struttura vicina a voi con il servizio Tecarterapia Paderno Dugnano? Avete provato a richiedere una visita con il SSN ma le tempistiche sono improponibili? Sapete quali sono le strutture vicino a voi? Se state cercando una struttura, con una certa urgenza e in tempi ragionevoli, vi vogliamo suggerire, a pochissima distanza da voi, il Poliambulatorio San Giorgio, una struttura in grado di rispondere perfettamente alle esigenze dei pazienti, che si trova a Limbiate.

Tecarterapia Paderno Dugnano, con il Poliambulatorio San Giorgio!

Vi hanno prescritto dei trattamenti di Tecarterapia ma non ne sapete nulla a riguardo né tantomeno dove potete realizzarli? Nessun problema, il poliambulatorio San Giorgio vi fornirà tutte le informazioni che dovete sapere oltre che a invitarvi nel nostro centro per le eventuali terapie.

Cos’è e a cosa serve la Tecarterapia?

La Tecarterapia è una tecnologia rivoluzionaria per fisioterapisti, osteopati e medici sportivi. TECAR o Tecarterapia è un metodo particolarmente innovativo per il sollievo del dolore articolare e muscolare e il ripristino della funzione in patologie sia acute che croniche.

Il principio di base è consentire la stimolazione dei meccanismi naturali di autoriparazione del corpo umano, promuovendo così la rapida riabilitazione della funzione muscolare e articolare.

Parliamo di una tecnologia che è riconosciuta a livello internazionale, con oltre 25.000 professionisti che usano la usano ogni giorno. La Tecarterapia ha aperto nuovi orizzonti in termini di metodi di trattamento e futuro della fisioterapia.

Per prenotare una visita chiama lo 02 91 03 846

Che significa Tecarterapia?

Tecarterapia Paderno Dugnano

Il termine TECAR indica il trasferimento di elettricità: capacitivo e resistivo. Per la precisione il termine TECAR è l’acronimo di Trasferimento energetico capacitivo e resistivo.  La Tecarterapia è un trattamento innovativo applicato nel campo della fisioterapia e della riabilitazione per il trattamento di malattie dell’apparato muscolo-scheletrico.

Il trasferimento di elettricità (TE) è reso possibile dalla corrente ad alta frequenza e dagli elettrodi «CET e RET». Inizialmente, l’elettrodo CET mira al trattamento dei tessuti molli (muscoli e altri tessuti connettivi) per un’azione localizzata superficiale o semi-profonda. L’elettrodo RET si concentra su tessuti duri, come tessuto osseo o articolazioni.

La Tecarterapia consente il trattamento di malattie muscolari e articolari che si incontrano frequentemente in riabilitazione e fisioterapia. Indolore e non invasivo, questa tecnica è piacevole per i pazienti, che avvertono un calore morbido diffuso all’interno dei tessuti. L’uso di questa tecnologia consente ai terapisti di trattare molte malattie in modo più efficace.

Come funziona la Tecarterapia?

Questa terapia fisica è una forma di termoterapia, cioè un metodo che genera calore nei tessuti del corpo a scopi terapeutici. È definita come una termoterapia endogena perché il calore non viene emesso dall’esterno ma viene prodotto direttamente nei tessuti dall’applicazione di un campo elettrico variabile ad alta frequenza. Su una scala microscopica, possiamo paragonare la cella ad una batteria elettrica. All’interno della membrana c’è la carica negativa, mentre all’esterno ha una carica positiva.

La differenza nel potenziale energetico deve avere un valore fisso a seconda del tipo di tessuto, ad esempio nel muscolo, è – 90 mV. A causa di un evento infiammatorio o traumatico, questa differenza può scendere a -20/30 mV, causando disfunzione cellulare e prevenendo la guarigione. La Tecarterapia ha un effetto stimolante sul potenziale della membrana cellulare; accelerando il processo di guarigione e contribuendo in tal modo a una riduzione significativa dei tempi di recupero.

Come si svolge una seduta di Tecarterapia

Abbiamo visto che l’apparecchio della Tecar produce due distinti effetti: capacitivo e resistivo. Il primo viene utilizzato in caso di problemi con i tessuti molli come muscoli, tessuto connettivo, vasi vascolari e linfatici. Il secondo viene utilizzato in caso di problemi con ossa, cartilagini e articolazioni. A seconda della patologia da trattare viene impostato il trattamento che consiste nel passare un manipolo (piastra mobile), facendolo scorrere sulla parte da trattare; con l’ausilio di un gel che facilita gli spostamenti.

Prima di iniziare il trattamento, una volta che il paziente si è sdraiato sul lettino, si colloca la piastra fissa sotto la zona da trattare. A questo punto può avere inizio il trattamento che dura mediamente tra i 20 e i 30 minuti. Generalmente è sufficiente ripetere 5-10 sessioni per avere un beneficio tangibile.

Il trattamento deve essere necessariamente eseguito da personale specializzato dopo aver valutato la situazione completa della persona e aver stabilito un piano di trattamento adeguato e personalizzato.

Cosa propone il Poliambulatorio San Giorgio

Il Poliambulatorio San Giorgio mette a disposizione un efficiente servizio, con uno staff di specialisti inseriti in una struttura moderna, ideale per realizzare esami specialistici e trattamenti in tempi brevi.

Conclusioni

La Tecarterapia è una tecnica efficace con la quale è possibile trattare una serie di disturbi che comprendono le semplici contusioni e traumi muscolari leggeri, ma anche di risolvere dolori cronici.

Se stavate cercando una struttura che potesse erogare il servizio Tecarterapia Paderno Dugnano, ma le tempistiche che vi hanno proposto non sono in linea con le vostre aspettative, chiamate il Poliambulatorio san Giorgio di Limbiate. A pochi minuti da Paderno Dugnano troverete una struttura specializzata in grado di accogliere le vostre richieste, immediatamente.

Per maggiori informazioni chiama lo 02 91 03 846

Seguici anche sui social

 

Telefono
Dove Siamo
Email